Lo sguardo puntato fuori dalla finestra del mio B&B.
Le giornate si stanno accorciando e alla mattina diventa piacevole stare in giardino a godere dell’aria frizzante che soltanto l’arrivo dell’autunno ci può far assaporare.

In questa meravigliosa stagione, gli ospiti del mio B&B amano far colazione all’aperto e spesso mi trattengo con loro per condividere momenti unici di riflessioni sulla vita e su quanto sia bella la natura.

Amo la musica e quasi sempre i miei dischi girano sul piatto dello stereo per ore intere.

Sul piatto, gira uno splendido 33 giri, adoro la musica lirica e oggi Puccini la fa da padrone.
La Bohème, un’opera che ti entra dritta nel cuore!

Ancora assorto nei miei pensieri, non mi accorgo che un mio ospite mi sta chiamando.

Mi scusi, ero totalmente preso da questa splendida musica che non mi sono accorto che aveva bisogno di me.

Domando se devo portare altro caffè o latte macchiato, ma vengo interrotto immediatamente da una domanda inerente al disco che continua a girare sul piatto.

Puccini Vero?
Si, Puccini, ho una vera passione per le sue opere!

Torre del Lago

Mi siedo accanto a Giacomo, un’anziano signore che è venuto a trascorrere le sue vacanze in Versilia.

Cominciamo a parlare delle sue opere e di quanto siano travolgenti.

Giacomo prosegue aggiungendo che non a caso si chiama così: sua mamma, amante della lirica, gli aveva voluto dare lo stesso nome del grande compositore.

Continuando il suo racconto, mi confida di avere tutte le sue opere e di essere informato su tutta la sua vita.

Pochi sanno che Puccini era un appassionato di motori e che nel 1900 aveva acquistato una de Dion-Bouton 5CV, presto sostituita con una Clément-Bayard.

E proprio con quella vettura, percorrendo l’Aurelia, dal suo rifugio di Torre del Lago, si apprestò a raggiungere Viareggio, forse troppo velocemente, al punto da prendere una multa.

Sorrido per l’aneddoto, del quale non ero al corrente e cominciamo a chiacchierare della villa di Puccini.
Torre del Lago è compresa tra lago e mare.

Molto noto è solo il lago, ma anche la marina. Ristoranti, pizzerie e stabilimenti balneari arricchiscono questo territorio.
Andando verso Viareggio si trovano tante spiagge libere: la più famosa è quella della Lecciona.

Proprio questa spiaggia è l’ultima della Versilia rimasta libera e senza alcun tipo di attrezzatura.

Sono convinto che questo lido, ancora preservato nel suo stato naturale, sia un posto che meriti di essere visitato, insieme al museo dedicato alla vita e alle opere di Puccini, ospitato nell’elegante dimora, sul lago, del compositore.

Il disco gira su sé stesso, non emettendo alcuna melodia: siamo rimasti a parlare parecchio e, come ai vecchi tempi, mi alzo per girare ed ascoltare il lato B.

Torre del Lago Puccini

I Frutteti B&B – Capezzano Pianore

Apuane montagna viva

Esempio di StoryTelling Autore: Elisa Caniparoli Docente: Claudio Beduschi / Excellency Italy Corso: Web Presence e Comunicazione Visiva Versilia Format – Centro di Formazione Regione Toscana Cangianti e vivide Alpi Apuane, che ad ogni stagione offrono un...

Destinazione Roma

Il tempo corre troppo velocemente, sei la piccola di casa e nonostante tu stia facendo il grande passo, il passo verso un futuro insieme all’uomo che ti terrà per mano tutta la vita, rimarrai per me, sempre la mia piccola “sister”... Oggi vi voglio...

DOMOTICA

Oggi possiamo rendere più agevole la nostra vita. I ritmi frenetici che ci assalgono ogni giorno possono essere resi più lievi con l’aiuto della domotica. Domotica, questa parola che sempre più sta prendendo campo nel nostro parlare quotidiano,...

La mobilità elettrica non deve rimanere un sogno

In Italia circolano circa novemila veicoli elettrici, ma l’offerta sta aumentando in maniera preponderante. Non a caso sono previsti parecchi milioni di investimenti per questo tipo di infrastrutture e l’Italia sarà dotata di colonnine per la ricarica...

Boho-Chic

Nottata insonne! Il caffè fumante sarà sicuramente un aiuto importante in questa mattinata: l’accavallarsi di idee, la ricerca accurata per trovare la giusta location e mille altri condimenti per preparare al meglio il “loro giorno”, fanno sì che la...

Connubio di Emozioni

Lo so da sempre: tutto ciò che è natura è radicato in me. Capita sporadicamente che, nonostante questa mia certezza, la meraviglia si impossessi di tutta me stessa, come se fosse la prima volta. E riscoprirla nel momento in cui “essa” si è stagliata...

The Show Must Go On

Sono le due di notte, il silenzio regna sovrano, tutti sono già a dormire ed io, stanco dalle prove infinite, mi trascino verso il letto. Il sonno tarda ad arrivare, continuo a ripercorrere le coreografie provate oggi in palestra. La musica, i passi, il...

Guida in Sicurezza

Stiamo entrando nella stagione dove la nebbia comincerà a farla da padrona. Dobbiamo mettere in conto che, quando abbiamo la necessità di viaggiare, dobbiamo farlo in totale sicurezza. Le lenti personalizzate per la guida, non solo rendono più rilassante...

Una Fotografia Dai Colori Sbiaditi

Una mattina iniziata come tante altre. Il solito rituale, scosto la tenda per guardare il colore del cielo. Anche oggi si presenta una bella mattina tersa, i miei ospiti saranno contenti, un'altra bellissima giornata al mare. Apro la porta della mia camera...

Quarant’anni dopo

Come è strano il destino! Dopo tantissimi anni Marinella era tornata all’Hotel Sasso, per soggiornare qualche giorno da noi, aveva voglia di rivedere i luoghi della sua giovinezza. Davanti ad un caffè si era lasciata andare a confidenze, che avevo trovato...