Voglio che la giornata di oggi sia improntata sul desiderio di conoscere nuove emozioni: come ogni giorno, la fame che ho di novità mi assale, inforco la bicicletta e mi lascio trasportare dalla voglia di conoscere nuove sfumature di vita.

La temperatura primaverile mi accompagna nel percorso, oggi voglio visitare una piccola Chiesa. Il cielo terso definisce perfettamente i contorni degli alberi e dei prati che corrono accanto a me, i colori vividi del paesaggio, che si susseguono ad ogni mia pedalata, sono un incentivo ad arrivare a destinazione.
Una strada sterrata è l’inizio di un percorso che mi porterà alla piccola Cappella della Madonna di Vitaleta (San Quirico d’Orcia, Siena).

Passeggiando in bicicletta cappella di vitaleta

Ogni giorno mi ripropongo di visitare posti nuovi, linfa vitale per il mio lavoro e per il mio pensiero di vita e anche oggi, giunto a destinazione, riesco a rimanere a bocca aperta alla vista di tanta bellezza. La facciata in pietra trasuda storia; la macchina fotografica, fedele compagna di tante avventure è pronta, posiziono tutta la mia attrezzatura per cogliere il meglio di questo scorcio.

La passione per il mio lavoro mi fa capire che sono un uomo fortunato, ho la possibilità di viaggiare, di conoscere persone e posti nuovi.

Il tutto posso immortalarlo in un’immagine che potrò trasmettere a chiunque voglia condividere con me questa passione. Io vivo ogni giorno con la speranza di riuscire ad emozionarmi con un tramonto, un alba, per il sorriso di un bimbo o per lo scorrere tortuoso di un fiume.
La natura è fonte quotidiana di ispirazione.

Ritratti, paesaggi, moda e tanto altro sono il mio pane quotidiano, le giornate passate a studiare come creare e suscitare emozioni in un click sono la giusta carica per perseguire nuove giornate creative, nuovi progetti, coinvolgendo persone disposte a mettere a nudo la propria anima, esattamente come faccio io ogni giorno.

Soddisfatto del lavoro eseguito torno verso casa, mi attende un’altra parte di lavoro, altrettanto interessante: lo studio di ogni singolo scatto, un lavoro di precisione, dove l’attenzione è rivolta alla nitidezza dei colori e alle inquadrature: in questa maniera rivivo la giornata trascorsa.

Una delle domande più ricorrenti da parte delle persone che mi conoscono è se non mi sento solo quando, con lo zaino in spalla e la mia bicicletta, decido di passare la giornata all’insegna della natura.
La risposta è sicuramente no, sono in pace con me, con il mondo e con tutto ciò che mi circonda.

Passeggiando in Bicicletta Claudio Beduschi

Passeggiando in Bicicletta


Passeggiando in Bicicletta Claudio Beduschi

Budino di Riso

Durante la docenza a Versilia Format (corso specifico per operatori del turismo), ho voluto affrontare la tecnica dello storytelling legato ai social facendo scrivere ai ragazzi di un argomento molto semplice ma complesso allo stesso tempo: il budino di...

La vita è una sfida

Il vento soffia forte; i vetri, rigati da piccole gocce, scivolano percorrendo tragitti che si incrociano tra loro. Guardo fuori, è tutto opaco, come la pellicola di un vecchio film. Mi allungo sul divano e il mio cane si tuffa su di me, cercando di farsi...

The Show Must Go On

Sono le due di notte, il silenzio regna sovrano, tutti sono già a dormire ed io, stanco dalle prove infinite, mi trascino verso il letto. Il sonno tarda ad arrivare, continuo a ripercorrere le coreografie provate oggi in palestra. La musica, i passi, il...
WhatsApp chat