Diano Marina è meta di turisti per molte cose: il mare, i percorsi in moto, i suggestivi paesini che la circondano, l’ottimo cibo.

Ma vale certamente la pena tenere presente Diano come destinazione per matrimoni.

Ed è proprio la spiaggia che sarà protagonista di questa unione di giovani sposi.
I ragazzi abitano a Diano Castello e noi, per essere pronti al mattino presto, per cominciare a immortalare le loro emozioni, alloggiamo all’Hotel Sasso, a Diano Marina.
Ci svegliamo all’alba con un’ottima colazione e poi… partenza per questo arroccato paesino.

Cominciamo a scattare foto anche a questo piccolo borgo ricco di storia, voltini illuminati da una luce meravigliosa e stradine che si inerpicano tra strette case fatte di pietra.

Come ogni volta ci dividiamo, in due dalla sposa e uno dallo sposo.

Cesare decide di fotografare Emiliano in queste strette viuzze, troppo belle per non essere fotografate.

Noi ci rechiamo da Stefania che ci sta aspettando con mamma e papà a casa.
Il tempo scivola via velocemente e l’auto della sposa è pronta per far salire la nuvola di tulle e pizzo che accompagna Stefy nel suo esile corpicino.

Emiliano la sta già aspettando davanti alla chiesa, l’emozione che si respira è tangibile e noi non ci risparmiamo nello scattare foto.

La marcia nuziale, scelta dagli sposi, che li accompagna all’uscita della chiesa, come marito e moglie, è quella di “Elvis Costello – She”.

Nell’emozione del momento, avvolta da una colonna sonora indubbiamente toccante, invitati e sposi si asciugano le lacrime.

Una folla di persone li sta aspettando sul piazzale della chiesa, per far partire la pioggia di riso, consuetudine propiziatoria di fortuna e prosperità.

ispirazioni per scatti originali

Dopo gli scatti di rito, tra parenti, amici, damigelle e testimoni, con Stefania ed Emiliano andiamo in spiaggia, per proseguire il nostro servizio fotografico.

Lo scenario è a dir poco incantevole, le ispirazioni per scatti originali non mancano e, i nostri sposi, si prestano a farsi ritrarre come due attori in ogni singola posa che noi chiediamo.

Emiliano si toglie le scarpe e, prendendo in braccio Stefy, si lascia accarezzare dal mare.
Con una lieve giravolta volteggia sul bagnasciuga e Il lungo velo vola leggero nel blu del cielo.

Questa iniziativa da parte di Emiliano ci sorprende piacevolmente e gli scatti partono infiniti, circondandoli da ogni angolazione.

Questa e tante altre foto, con la cornice del mare, la sabbia e i loro volti felici, li potranno rivivere sfogliano le pagine dell’album che prepareremo al loro rientro dal viaggio di nozze.

ispirazioni per scatti originali

Claudio Beudschi studio fotografico

Luce e Ombra

E’ ancora presto, il sole fa capolino tra gli alberi e i colori del mattino iniziano a scaldarsi, con tonalità che vanno dall’ocra al rosso. La finestra della mia camera è una cornice perfetta per ammirare l’alba. Le tinte della primavera, timidamente, si...

Benessere Termico

Benessere termico... Cosa è esattamente? È quella sensazione di comfort che si instaura all’interno di un locale, esattamente nel momento in cui la temperatura assume una determinata distribuzione in base all’altezza. Questa distribuzione viene chiamata...

Ogni laurea ha il suo colore

Rosso, questo è il colore di questa storia! Ad ogni facoltà il suo colore ma il rosso rimane sempre il colore della laurea per eccellenza. Ed è proprio della laurea di Annalisa che vi voglio raccontare. E’ capitato per caso il nostro incontro, ero al mare,...

Saggio di fine anno

Il saggio di fine anno della mia nipotina è alle porte. Come ogni anno mia cognata mi chiede se voglio i biglietti per andare a vedere il risultato di un anno di sacrifici. Ballare sul palco di un teatro è un’emozione molto forte, sia per i ragazzi che per...

Quarant’anni dopo

Come è strano il destino! Dopo tantissimi anni Marinella era tornata all’Hotel Sasso, per soggiornare qualche giorno da noi, aveva voglia di rivedere i luoghi della sua giovinezza. Davanti ad un caffè si era lasciata andare a confidenze, che avevo trovato...

Zaino in Spalla

Il risveglio è dettato da un delizioso profumo di caffè. Anche questa mattina il sottile filo di aroma raggiunge le camere dei miei ospiti. La giornata ha inizio con un’abbondante colazione, la stanza comincia a movimentarsi con un allegro chiacchiericcio,...

Impianto fotovoltaico

Perché mettersi in casa un impianto fotovoltaico? Prima di tutto per far del bene alla comunità, riducendo le emissioni di anidride carbonica di circa 1300 Kg all’anno, ma anche per avere un vero e proprio risparmio a livello economico. Tenete conto che un...

Pisa

Pisa, la città sede di tre importanti istituzioni universitarie d’Italia e d’Europa: l'Università di Pisa, la Scuola Normale Superiore e la Scuola Superiore Sant'Anna, nonché la più grande sede del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e di altri...

Wedding Made in Italy

Quante volte ci siamo ritrovate a chiacchierare con le amiche e di come avremmo voluto organizzare il nostro matrimonio; tra un caffè e una risata, le parole Wedding Planner sono rimbalzate parecchie volte nei discorsi. … Ma ci siamo mai domandati,...

Nel silenzio degli abissi

La mia migliore amica, si sposa. Chi meglio di me può organizzare il suo matrimonio… Conosco perfettamente tutte le sue passioni e i suoi sogni. Ci conosciamo da sempre, fin dai banchi di scuola e oggi sono molto orgogliosa di poter organizzare il suo...